Deprecated: La funzione Elementor\DB::is_built_with_elementor è deprecata dalla versione 3.2.0! Utilizza al suo posto Plugin::$instance->documents->get( $post_id )->is_built_with_elementor(). in /home/customer/www/scienzadellhabitat.it/public_html/wp-includes/functions.php on line 5379
L'Intenzione e le Tempeste Solari - Scienza dell'Habitat
Hyperlinked

L’Intenzione e le Tempeste Solari

Hyperlinked

Influire sulla realtà con l’energia e il pensiero è una conoscenza segreta di origine sciamanica. L’iperattività solare, così forte in questi ultimi tempi, aumenta questo potere dell’intenzione e può renderci sia prigionieri delle nostre paure ingigantite che esploratori di libertà e nuovi orizzonti.

L’intenzione è stata definita come la capacità di cambiare la realtà partendo dal pensiero e dal campo energetico personale. Dominare l’intento è stata una delle discipline più profonde e occulte dello sciamanesimo, con lo scopo di usare l’attenzione, la percezione e la coscienza per creare nuove possibilità di vivere la vita, più in sintonia con il nostro essere e con i nostro obiettivi.

Per millenni la conoscenza dell’intenzione si è basata su procedimenti di tremenda disciplina e affinamento dell’attenzione, era qualcosa di riservato a pochissime persone disposte ad un grande impegno e i risultati si ottenevano solo dopo molto tempo. Ma gli sciamani appartenenti a tradizioni millenarie, grazie all’esperienza accumulata con lunghi lignaggi di esploratori, sapevano che ogni 5.000 anni, e specialmente alla fine e all’inizio di cicli lunghi di 25.000 anni, l’intenzione diventa molto più accessibile e con più capacità creativa: il tempo che stiamo vivendo adesso è proprio quello a cavallo della fine di un ciclo e l’inizio di un nuovo ciclo lungo.

Questo fa sì che le nostre idee, credenze e programmi emozionali vengono messi sotto pressione e tendono ad aumentare di intensità, di pari passo con l’aumentata iperattività elettromagnetica solare.

Le tradizioni antiche hanno coltivato il silenzio interiore e il vuoto per millenni, agendo come rete umana in grandi spazi creativi liberi dal pregiudizio e dal condizionamento, usando come unica bussola il cuore, intelligenza globale e punto di unione con le iperconnessioni solari e cosmiche.

Conoscere i principi creativi dell’intenzione può aiutarci a non ingigantire il mondo dalla prospettiva della paura e del pregiudizio, ma a mettere tutta l’energia disponibile nella direzione dei nostri sogni e progetti.

In passato di energia ce n’era poca e occorreva risparmiarla per averla disponibile e aumentare il proprio potere personale, oggi ce n’è tantissima, bisogna solo sapere come connettersi ad essa. Se la cosa ti risuona ti offriamo uno strumento adeguato ed efficace, gli Hyperlinked.