Deprecated: La funzione Elementor\DB::is_built_with_elementor è deprecata dalla versione 3.2.0! Utilizza al suo posto Plugin::$instance->documents->get( $post_id )->is_built_with_elementor(). in /home/customer/www/scienzadellhabitat.it/public_html/wp-includes/functions.php on line 5379
Le 5 trasformazioni in tempi di virus - Scienza dell'Habitat

Le 5 trasformazioni in tempi di virus

L’I Ching, la medicina cinese, la agopuntura, il Feng Shui, il Tai Chi, il Qigong, la calligrafia e la pittura cinese, riconoscono che il cuore della natura batte con una danza ancestrale e condivisa da tutto ciò che la compone, alla quale gli antichi saggi diedero il nome di energia nelle cinque trasformazioni: per questo selezionarono delle immagini che simbolizzavano i cambiamenti: e chiamarono Albero/Legno il campo della primavera, Fuoco quello dell’estate, Metallo per l’autunno, Acqua per l’inverno e Terra/pianeta come l’elemento centrale in cui tutti gli altri gravitano. E’ un sistema, e perchè funzioni, ha bisogno che ci sia equilibrio tra la potenza dei 5 campi.

Ogni movimento contiene anche una emozione. Quando c’è troppa forza in uno dei campi, come per esempio il caso di queste settimane, il sistema si squilibra: l’eccesso di ACQUA/PAURA tenderà ad aggredire FUOCO.

In questi momenti c’è un grande campo planetario di ACQUA/PAURA, in una scala che mai prima si era vista. E’ successo in parte 19 anni fa quando vedemmo in TV in diretta il crollo delle Torri Gemelle a New York, ma ora il caso è molto più intenso per noi qui, perchè non si tratta di qualcosa che vediamo a distanza ma un pericolo che è in agguato magari in casa nostra, per strada, ovunque andiamo … E i media e le reti amplificano l’effetto… siamo in un campo planetario di PAURA condivisa e alimentata…

Il campo danneggiato di FUOCO è quello che si riferisce alla coscienza, alla consapevolezza, all’intuizione, alla capacità di generare grandi cambiamenti e trasformazioni, di rivoluzionare la vita, di vederla attraverso il cuore…

Ci sono molte teorie sul virus e forse servirà un po’ di tempo prima di scoprirne l’origine: si dice che possa essere una reazione della Natura stessa per preservare il sistema collettivo della vita, come avvertì anni fa James Lovelock, l’astrofisico e geologo sviluppatore della teoria di Gaia, il pianeta vivente. Si dice che potrebbe essere la distruzione degli ecosistemi, oppure una guerra batteriologica per la disputa dell’egemonia mondiale… comunque in tutte le ipotesi c’è il nostro devastante modo di vivere. In queste settimane in cui sono calate le attività industriali e il trasporto, è migliorata la qualità dell’aria, delle acque, gli animali sono felici, le piante e gli alberi brillano …

Ci aspettano altre settimane di clausura e puoi scegliere tra lasciarti trascinare dalla onda di paura stimolata e panico, o approfittare anche per scoprire l’altra parte di ACQUA: il silenzio, l’immergersi in se stessi, semplificarsi, quietarsi, sognare, attivare le memorie e i ricordi della nostra origine nel sistema comune della Natura … Se io fossi “uno di quelli che comandano” sarei nervoso per questa opzione, perchè è il modo di equilibrare e attivare l’asse della coscienza, l’alchimia tra ACQUA e FUOCO, che quando avviene provoca sempre un cambiamento di livello, di paradigma …

Immaginati un grande campo umano che risuona con la Natura, con i raggi del Sole e le stelle che in questi giorni arrivano limpidi e intensi come mai prima negli ultimi decenni, che risuona con gli animali che sono parte essenziale della vita e che normalmente annulliamo ed espelliamo da spazi che erano stati comuni, immaginati un campo che risuona con i sogni della gente della nostra stessa specie che muore attraversando frontiere di penuria in tempi di abbondanza rubata e di necessità del cuore, di clan, di reti condivise ….

Se io fossi di quelli che comandano sarei nervoso, molto nervoso, per le settimane che vengono, anche se al momento non si intravede questa alchimia ACQUA/FUOCO, ma …

non si sa mai!

Abbi cura di te e fai ciò che devi fare …

Jose Manuel Chica e Ari Lusenti

PS: se vuoi esplorare la alchimia ACQUA/FUOCO connettiti con noi, nel DAS SIN MIEDO/SENZA PAURA
https://www.facebook.com/groups/1091542754559052/